home Servizi Ho lavorato con... Lavori Galleria

       Sound Engineer

      Tutto ciò che concerne la gestione di una registrazione o di un mix , mi compete completamente. E' chiaro che oggi chiunque si può dilettare nell' audio avendo a disposizione un computer, una scheda audio, un software DAW e qualche microfono, e purtroppo in questo mare di tecnologia alla portata di tutti sono nati un mumero incommensurabile di fonici (o direi presunti tali), che talvolta sono pieni di formule ma praticamente senza background specifico, e che hanno , complice anche l' avvento dell'MP3, contribuito ad abbassare la soglia di qualità dei prodotti musicali.

      Senza voler stare a disquisire sull'argomento, credo che anche alla luce del fatto che il supporto discografico ora non sia più un veicolo di introito economico, ma solo promozionale, una sorta di "biglietto da visita" dell' artista, rivolgersi alle persone specializzate, in qualsiasi settore, sia soprattutto una mentalità che diventa necessità quando si vuole ottenere la massima qualità con i mezzi a disposizione. Insomma prima di affidare un lavoro ad un team di dubbia esperienza, bisognerebbe cercare prima le "vie maestre" e dopo le "scorciatoie", magari la migliore soluzione è più economica di quanto sembri, come spesso mi piace dire: "un preventivo non si rifiuta a nessuno".

     Produzione discografica

      La figura del produttore crea sempre un pò di confusione in quanto esistono due tipologie fondamentalmente simili, ovvero il produttore esecutivo e il  produttore artistico. La differenza sostanziale è che nel primo caso c'è un rapporto quasi manageriale nei confronti dell' artista, anche sotto il profilo economico, per cui egli è una sorta di mediatore tra quest' ultimo e la casa discografica, lo studio, gli autori, il management ecc, mentre il produttore artistico è quello che tiene un pò tutta la supervisione di ciò che è l'organizzazione per la produzione vera e propria di un disco, ovvero fare un planning del lavoro in studio, prenotare ed occuparsi dei tempi occorrenti per registrare i brani, spesso anche occuparsi dei turnisti, degli arrangiamenti, degli stumenti e dei suoni da usare, ecc. Normalmente quest'ultimo compito viene coperto da un musicista, che talvolta è anche il leader della band che accompagna l'artista. Nel caso specifico, la figura che mi identifica più direttamente è quella del sound engineer - producer, che ha acquisito negli anni un'esperienza tale da poter guidare tutto il team di produzione dai provini alla realizzazione del supporto master.

   Dopo aver realizzato tra recording e mixing, centinaia di lavori discografici, si acquisisce una perizia tale da riuscire ad ottenere sempre il massimo da ciascun musicista, a gestire bene i tempi di realizzazione delle takes e le tensioni emotive che inevitabilmente si creano durante le session in studio, e rendere più fruibile il prodotto finale, editando parti inutili o ripetitive, valorizzando le parti meno "accattivanti", scegliendo suoni, effetti e tecnologie per aumentare gli stadi emotivi delle parti dei brani da produrre.

    Chiaramente non tutti hanno la stessa sensibilità e esperienza, e questo fa l'enorme differenza, oggi sempre più spesso si legge di qualcuno che magari dopo aver registrato un paio di dischi della propria band o di amici in un home studio si definisce "produttore", ma lungi da esserlo. Inoltre  le tecnologie a basso costo e  (specialmente in Italia) la mentalità del "faidate" hanno fatto sì che le figure professionali come la mia abbiano vita dura, anche se poi a prodotto finito la differenza si sente.

      Quando per esigenze discografiche, mi trovai a dover scegliere un nome d'arte internazionale, coniai il nome SOULFINGERS poichè mi venne in mente l'immagine delle dita che muovono i fader del banco (quando si lavorava solo su questi!), le dita che sono guidate non solo dal cervello che elabora il suono per livellare il mix, ma soprattutto dal cuore, dall' anima che esprime la propria partecipazione alle emozioni del brano con i suoni, gli ambienti e gli spazi sonori.

Tale nome rappresenta anche il mio marchio col quale esercito tutte le mie attività professionali. www.soulfingers.it

      Mastering

      Il  Mastering  del  CD è  un’arte  ed  una  scienza.  Il  Mastering  è  il  passo  creativo  e  tecnico  finale precedente  la  stampa  dell’album  registrato  (CD,  DVD o  altro  supporto). E' come quando un'auto nuova esce di fabbrica, e deve essere messa a punto e lucidata. Il  mastering  audio  si effettua  normalmente in  uno  studio  dedicato,  con un’acustica calibrata e silenziosa, e una singola coppia di diffusori ad ampio spettro. Il percorso del segnale è tenuto minimale, e a volte sono usati personalizzazioni e strumenti speciali.

L'’ingegnere  di  mastering  di  CD  deve  possedere  tanto  spirito  musicale  quanto  un  background tecnologico,  buone  orecchie, strumentazione,  e  conoscenze  tecniche. Idealmente, dovrebbe  talvolta essere esterno alla produzione, diverso da chi ha registrato, conoscere i molti  generi  musicali  ed essere attento  al  fabbisogno  del  produttore, dell’artista/i,  e delle esigenze di mercato, facendo in modo che un prodotto suoni "bene"su una radio, in macchina, o nell’impianto stereo di casa. Per maggiori approfondimenti www.soulfingersmastering.it .

          Docente di corsi e Stage dedicati 

   L'esperienza accumulata egli anni, unita agli approfondimenti specifici di letture di testi specializzati, mi hanno fatto scoprire anche una predisposizione alla comunicazione come insegnante, che ho potuto mettere in pratica sia nel 2000 e nel 2002 come docente e tutor di "Produzione discografica" ai corsi di "Rockimpresa"  patrocinati dall'assessorato alle politiche giovanili del comune di Napoli, sia in corsi privati in scuole specifiche come  Musicisti Associati  o Illimitarte

      FOH Engineer e/o Organizzazione eventi musicali

     Il lavoro come live FOH engineer mi ha portato, e mi porta tuttora, a solcare tanti palchi e vivere in prima persona lo "stage" con centinaia di eventi alle spalle, che vanno da più o meno fortunati tour di grandi artisti ad eventi con orchestre di 60 / 70 elementi, a festival di vari generi, e mi hanno permesso di poter occuparmi anche di questo tipo di operazioni, chiaramente  in partnership con dei service tra i migliori in circolazione.

      Consulenza e progettazione di sale e locali destinati alla musica

     Nel 1990, quando con la Flying Records decidemmo di costruire uno studio per le varie produzioni, pensammo di rivolgerci a Roger Quested per avere un progetto di studio tipicamente inglese, infatti io andai a Londra a visionarne qualcuno per avere meglio l' idea, e trovati i locali Roger fece un progetto su misura per i suoi monitor. Naturalmente diressi personalmente i lavori per i quali tutti i materiali dovevano essere rigorosamente quelli da lui indicati, nel rispetto dei suoi disegni e delle sue direttive per la loro posa in opera. Per cui tra fax, schede tecniche, libri vari (allora internet non era ancora diffusa), cominciai ad approfondire la conoscenza dei materiali in commercio applicati alla insonorizzazione ed al trattamento acustico, ottenendo anche i risultati dovuti. La cosa mi coinvolse non poco e quando nel 1996 avemmo la possibilità di usufruire di un grande locale adiacente lo studio, d'accordo con la dirigenza della Flying Record creammo una grande struttura multifunzionale, con due regie audio, due sale di ripresa, tre sale prova di differente grandezza, e regia di mastering, su un progetto che fu proprio creato da me. 

    Dalla fine del decennio  in poi, da free-lance ho continuato dapprima realizzando qualche home studio,  man mano fino a grosse strutture e tuttora continuo come consulente di architetti e ditte specializzate. Su www.soulfingers.it approfondimenti e immagini.

                                      

home
Servizi
Ho lavorato con...
Lavori
Galleria
Contatti
 
  Soulfingers Mastering Studio - Naples


     Starlight Studio - Naples


Max & Play - Naples


Atollo Records - Naples

20






     Splash Records - Naples 


 Tio Pete Studio - Urduliz (Bilbao)

capridigi








Capri Digital Studio - Capri


Flying Recording Studio - Naples


   Studio 7 - Naples
 
Site Map